In un’epoca di grandi trasformazioni e cambiamenti, è importante – per gli individui come per le imprese – mostrare resilienza e mantenere elevati standard di qualità e integrità.
In quest’ottica, Alfieri Group ha appena ottenuto un importante risultato, che posiziona la nostra azienda tra le eccellenze delle imprese italiane, e ci motiva a raggiungere risultati sempre più ambiziosi: l’attestazione LSLC (Life Science Leading Council) Rating, lo strumento di riferimento per la valutazione di parametri di qualità, resilienza e sostenibilità delle aziende.

Il Life Science Resilience Rating rappresenta una fotografia di sintesi immediata e contemporaneamente dinamica della capacità delle imprese di fornire adeguate garanzie relative alla propria capacità di reazione ai cambiamenti. Il nostro indice di resilienza ci vede sul podio del ranking con una valutazione dell’81%.

Altri parametri presi in considerazione, e per i quali il nostro Gruppo ha ottenuto punteggi d’eccellenza, sono:

Governance e Business Continuity (indice 83%)
L’impresa dimostra di avere una struttura aziendale definita, adempiere alle normative e agli obblighi contributivi e soddisfare requisiti di solidità economica, patrimoniale e finanziaria. I processi interni ed esterni sono sotto controllo e possono tollerare eventi avversi di vario genere dopo un’adeguata analisi dei rischi e un’adeguata dotazione di tecnologie e sistemi informativi.

GMP e GDP (indice 83%)
L’impresa assicura qualità e sicurezza del prodotto conformemente alle Linee Guida UE durante le fasi di produzione e distribuzione, proteggendo da alterazioni che possano compromettere la salute dell’utilizzatore finale e impedendo l’ingresso di prodotti Life Science falsificati e illegali nella filiera.

Sviluppo Sostenibile (indice 75%)
L’impresa si pone obiettivi in linea con i 17 Obiettivi dell’Agenda 2030 ONU (SDGs), adottando misure in campo etico e sociale, come prevenzione di corruzione, conflitti di interessi, segnalazione anonima di comportamenti non etici o illegali; garantisce i diritti dei lavoratori, compresa la sicurezza anche su strada e gestisce il proprio impatto ambientale.